Vaporizzatore Davinci IQ

Add to wishlistAdded to wishlistRemoved from wishlist 0
- 5% Vaporizzatore Davinci IQ
Add your review
9.5

260,00  248,00 

Best deal at: namastevapes.itnamastevapes.it
Acquisto
Spedizione in Europa gratuita!
Progettuale9.5
Trasportabilità10
Batteria8.5
Efficienza10
Qualità del vapore9.5

Davinci è un produttore di vaporizzatore noto per la buona accettazione del suo famoso vaporizzatore Ascent. Con il lancio di questo nuovo vaporizzatore si prevede che entrerà in competizione per la migliore posizione nel mercato del vaporizzatore portatile, mano nella mano contro il PAX 3 e Firefly 2. Se stai pensando di acquistare questo vaporizzatore o una di queste categorie sei sulla pagina giusta, allora ti racconteremo tutti i segreti e la nostra opinione su di esso.

Ultimo aggiornamento il Febbraio 9, 2019 12:39 pm

Vaporizzatore Davinci IQ Prices

Price History

-

Descrizione

Analisi approfondita del vaporizzatore Davinci IQ

Dimensioni, portabilità e finiture

Le dimensioni esatte del Vaporizzatore Davinci IQ sono, come indicato nella sezione caratteristiche generali, 8,9 cm di altezza x 4,1 cm di larghezza x 2,4 cm di spessore e pesano 142 grammi. Le sue dimensioni e il suo peso sono simili a quelli del vaporizzatore Crafty, non è così leggero e portatile come il PAX 3, ma non è affatto scomodo o pesante da trasportare.

Sul lato anteriore del corpo del vaporizzatore vediamo una delle sue principali caratteristiche che lo differenziano dalla maggior parte dei vaporizzatori attualmente disponibili sul mercato, i suoi 51 LED. Attraverso di essi possiamo accedere a tutte le configurazioni del vaporizzatore, avere molta luminosità e leggere in modo chiaro e semplice.

La qualità delle finiture è molto buona, i materiali utilizzati per la costruzione sono di alta qualità e in generale il vaporizzatore si presenta solido e ben costruito. La camera aromatica, il condotto del vapore e i boccagli sono realizzati in zirconio, materiale di alta qualità e resistente alla temperatura con proprietà superiori a quelle della ceramica, ora vedremo un po’ più in dettaglio le proprietà di questo materiale e i suoi vantaggi.

Per quanto riguarda la discrezione, se usiamo il boccaglio piatto è abbastanza discreto e lo possiamo avere sul tavolo senza che la gente sappia cos’ è, invece con il boccaglio che esce dal corpo richiama un po’ più attenzione. I coperchi sigillano abbastanza bene il corpo del vaporizzatore e non lasciano fuoriuscire molti odori, come ad esempio nel PAX.

Riscaldamento, forno e camera aromatica

Il Davinci IQ è un vaporizzatore di conduzione, cioè riscalda le erbe all’ interno della stufa ed estrae direttamente il vapore, l’ altro sistema di riscaldamento dei vaporizzatori è a convezione, in questi riscalda l’ aria che passa attraverso la stufa ed è la propria aria che riscalda le erbe, in questo modo si ottiene una più omogenea evaporazione delle erbe.

Anche se è un vaporizzatore di conduzione, quando la stufa viene svuotata dopo la vaporizzazione, si può notare che le erbe aromatiche non hanno bruciato ma sono state riscaldate uniformemente in quanto di colore marrone.

Nel coperchio della stufa c’ è una piccola sfera di zirconio che quando chiusa viene inserita direttamente nella stufa, questo aiuta nel riscaldamento omogeneo delle erbe, la verità è che non sappiamo veramente se senza questa piccola sfera la qualità sarebbe peggiore, ma dobbiamo dire che siamo molto soddisfatti del funzionamento generale di questo vaporizzatore.

Per ottenere una buona qualità di vapore e una media resistenza all’ aspirazione, è necessario macinare le nostre erbe aromatiche in modo intermedio, cioè né molto fine né molto grossolano e compattare bene all’ interno della stufa. L’ utilizzo di un buon macinatore che abbia le dimensioni giuste per il vaporizzatore è essenziale per una buona esperienza di vaporizzazione. Si consiglia di utilizzare il Davinci IQ con il grinder Magic_Flight.

Il Davinci IQ incorpora anche un’ innovativa camera di sapore, o “Flavour Chamber” come la chiamano loro. Il vapore, all’ uscita della stufa passa attraverso questa piccola camera estraibile che ha due funzioni principali, se lasciato vuoto, raffredda il vapore all’ uscita della stufa per una migliore vaporizzazione, ma possiamo anche includere qualsiasi pianta aromatica al suo interno in modo che senza bruciare o bruciare quelle erbe, porti sapore al vapore generato nella stufa. Se per esempio stiamo vaporizzando marijuana, possiamo includere più marijuana nella camera aromatica (molto importante che non sia macinata in modo che non penetri attraverso il condotto di vapore) per ottenere un grande gusto nel vapore, o possiamo anche includere menta piperita o qualsiasi altra erba che può portare un sapore speciale per noi.

La presenza di questa fotocamera ha anche uno svantaggio ed è che è un elemento in più che si sporca e scomodo attività di pulizia un po’ di più.

Configurazione di temperature e applicazioni

Ci sono molte possibili combinazioni di temperatura del Davinci IQ, come standard ci sono tre temperature preimpostate che possiamo facilmente scegliere nella nostra sessione, se queste temperature non ci convincono possiamo scegliere la temperatura di vaporizzazione desiderata di grado entro lo spettro possibile, tra 120 e 215 gradi.

Oltre a queste configurazioni, Davinci ha creato quelli che chiamano “percorsi intelligenti” che sono configurazioni a temperatura variabile per tutta la sessione, ad esempio: possiamo configurarli in modo da iniziare la sessione a 180 ºC e automaticamente, dopo 7 minuti, la temperatura sale a 200ºC per sfruttare al massimo le nostre erbe. Smart Paths Può essere completamente configurato tramite l’ applicazione mobile in modo semplice e intuitivo.

Le preconfigurazioni 1 e 2 sono le migliori per ottenere una grande qualità di vapore con gusto molto buono, le 3 e 4 sono specificamente progettate per ottenere grandi nuvole di fumo.

In generale, questo nuovo sistema di vaporizzazione è sembrato molto utile e ci permette di personalizzare ulteriormente la nostra esperienza di vaporizzazione per ottenere i nostri risultati preferiti.

Abbiamo trovato l’ applicazione mobile come una delle migliori, molto intuitiva, facile da usare e con un funzionamento molto fluido e veloce.

Un fattore importante da notare è che non è necessario utilizzare l’ applicazione per godere del Davinci IQ, può essere utilizzato perfettamente senza dover installare l’ applicazione.

Pulizia

Il vaporizzatore Davinci IQ non è difficile da pulire, ma quando si aggiunge la camera aromatica abbiamo un altro elemento da considerare. Dopo ogni seduta, come tutti i vaporizzatori, si consiglia di pulire la stufa con un pennello per evitare l’ accumulo di detriti. Ogni 6 o 7 sedute cominciamo a notare un po’ di resistenza al momento dell’ aspirapolvere, questo è un segno che abbiamo bisogno di pulire il tubo di vapore e soprattutto la camera aromatica, che dobbiamo estrarlo e pulirlo con un po’ di alcol.

L’ ugello tende anche ad accumulare detriti e sporcizia, quindi quando mettiamo a riposo la pulizia completa del nostro vaporizzatore dobbiamo introdurlo in un po’ di alcol per lasciarlo come nuovo.

Batteria, carica e durata

Il Vaporizer viene fornito con una batteria al litio rimovibile di 3500 mAh, che ha una durata media compresa tra 50 e 70 minuti, è accettabile ma non è buono come il PAX 3, il vantaggio principale rispetto a questo è che essendo rimovibile possiamo avere più e sostituirli se lasciamo una giornata intera lontano da casa.

Se carichiamo il Davinci IQ con il cavo micro USB e qualsiasi alimentatore, da spento a carica completa ci vogliono circa quattro ore, il che è un po’ eccessivo.

Si consiglia di acquistare un caricabatterie esterno e un’ altra batteria in modo da poter ricaricare entrambe le batterie al di fuori del vaporizzatore.

Accessori inclusi nella confezione

  • Vaporizzatore Davinci IQ
  • 2 Ugelli zirconio, uno piatto e uno sporgente dal corpo vaporizzatore
  • 3 Strofinacci impregnati di alcool per la pulizia
  • Una piccola spazzola per la pulizia del vaporizzatore
  • Uno strumento per la compattazione delle erbe nel piano cottura
  • Cavo di ricarica Micro USB

Che cos’ è lo zirconio e perché lo usano nel Davinci IQ?

L’ uso di zirconio nel condotto del vapore, ugelli e camera aromatica IQ hanno causato una grande agitazione in quanto è l’ unico vaporizzatore dei top più famosi che lo fa. Perché?

Lo zirconio è un metallo estremamente denso, che lo rende più resistente al deterioramento e agli urti rispetto alla ceramica, ha anche un’ ottima resistenza alle temperature, in grado di sopportare fino a 2400ºC, è amagnetico e un buon isolamento. È generalmente noto come metallo ceramico perché ha proprietà simili a quelle della ceramica mescolata con la durezza del metallo. Nel seguente link è possibile leggere la definizione e tutte le proprietà dello Zirconio nel seguente articolo di Wikipedia

L’ uso dello zirconio nei bocchini aumenta l’ esperienza di vaporizzazione perché non rilascia calore sulle labbra e mantiene l’ essenza del vapore puro.

9.5
Progettuale
9.5
Trasportabilità
10
Batteria
8.5
Efficienza
10
Qualità del vapore
9.5
+ Positives:
  • Qualità della costruzione
  • Qualità vapore
  • Tempo di riscaldamento
  • Garanzia
- Negatives:
  • Tempo di carica
  • I concentrati non possono essere vaporizzati

Informazioni aggiuntive

Specification: Vaporizzatore Davinci IQ

Dimensioni

8,90 x 4,10 x 2,40 cm

Peso

142 gr

Temperature

3 programmi di temperatura predefiniti, regolabili tramite l' app e la possibilità di impostare i nostri programmi di vaporizzazione personalizzati. La gamma di personalizzazione della temperatura varia da: 120 ºC a 215ºC.

Forma di riscaldamento

Conduzione

Tempo di riscaldamento

20 secondi

Capacità forno

0,3 – 0,4 grammi

Design

Moderno, discreto e con ottime finiture.

Colori

3 colori (nero, oro e blu)

Garanzia

10 anni

Recensioni (0)

Reviews

0.0
0
0
0
0
0

Be the first to review “Vaporizzatore Davinci IQ”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

There are no reviews yet.

Vaporizzatore